mercoledì 31 maggio 2006

23 - amore e servitù

Ami? Soffrirai del dolore dell'altro. Le sue ferite saranno le tue ferite. Il suo cancro sarà la tua rovina, il tuo cancro la sua. Vi amate, e vi incatenate a tumori che non vi appartengono.
Amare è ridursi in schiavitù.

Nessun commento: