venerdì 24 novembre 2006

50 - l'altro

L'altro è un feticcio. Ma nessuno si offenda: tutti noi siamo pur sempre l'Altro di tutti gli altri.
Perfetta democrazia della reificazione.

venerdì 17 novembre 2006

49 - pietà

Ogni miserabile ci fa miserabili.

48 - forme dell'imperfezione

Che importa averla fatta finita con tutto e tutti, se si ha ancora a che fare con se stessi?
Che importa negare, negare e ancora negare, fino alla consunzione?
Partecipare ai propri no è idealismo, seppur negativo. Credere alle proprie perplessità testimonia l'ossessione per la verità.
Bisognerebbe farla finita con l'io, con questo e quello, con il sì e con il no.
Chi afferma ciancia. Chi nega ciancia. Interrogarsi è già essere spacciati.

47 - cioran

"È libero colui che ha riconosciuto l'inanità di tutti i punti di vista, è liberato colui che ne ha tratto le conseguenze."

(l'inconveniente di essere nati)