martedì 26 febbraio 2008

94 -




"...lo stupido è sempre contento di quello che ha detto e dice inoltre sempre più di quello che occorre; l'abbondanza di parole piace sempre al povero di spirito."
(Dostoevskij - L'adolescente)

lunedì 25 febbraio 2008

93 -
















"Non c'è essere alcuno che il Tathagata ha liberato. Ancora, se ci fosse stato un qualche essere che il Tathagata avesse liberato, allora di sicuro ci sarebbe stata da parte del Tathagata un'appropriazione di un io, di un essere, di un'anima, di una persona."
(Sutra del diamante)

92 - Gaia Scienza



"Dal paradiso. <Bene e male sono i pregiudizi di Dio> -
disse il serpente."
(Nietzsche)

91 - Settimo: Superbia

90 - Ottavo: ...




Speranza, unico vero peccato capitale.

martedì 19 febbraio 2008

87 - politica

Più che una specie, siamo cluster esclusivi, clan votati al reciproco massacro.

86 - il fondamento e la superficie

I disastri della storia sono nulla più che effetti, conseguenze accessorie.
Nascere è la vera catastrofe.
Nascere è ciò che va fuggito, ciò che bisogna evitare.
I genitori sono per definizione colpevoli di tutte le disgrazie della storia umana.

venerdì 8 febbraio 2008

85 - anonimo

"Mundus vult decipi, ergo decipiatur."
Il mondo vuole essere truffato, dunque lo si inganni.
(Anonimo - XVI sec.)