venerdì 29 agosto 2008

132 - Qoelet

"Il saggio ha gli occhi in fronte, ma lo stolto cammina nel buio. Ma so anche che un'unica sorte è riservata a entrambi."
(Ecclesiaste 2,14)

Nessun commento: