venerdì 19 dicembre 2008

146 - filosofia

Il dialogo filosofico è un mezzo subdolo. Lo si usa per avvalorare le proprie tesi a scapito di interlocutori inesistenti. Nella realtà, Socrate non avrebbe mai trovato gente tanto accondiscendente ed arrendevole.

Nessun commento: