giovedì 15 gennaio 2009

151 - la fede e le feci

Inefficace digestione del dolore, dunque escrementi inusuali, che per comodità chiamiamo Dio.
I cristiani addirittura se ne cibano, rientrando a giusto titolo nel novero dei coprofagi.


Nessun commento: