giovedì 22 gennaio 2009

152 - misero me

Piangiamo i nostri morti, e a ragione: un morto è inutilizzabile.
Una vita in meno da poter spolpare.

Nessun commento: