mercoledì 4 febbraio 2009

158 - il dubbio ricorsivo

Dubitammo di tutto, tranne che del dubitare. E quando ci provammo, non dubitammo delle parole che usammo per dubitare.

2 commenti:

Mejnour ha detto...

Ebbravo...

Bruno Balzan ha detto...

Ogni affermazione, riporta sulla strada dell'asserzione e tende quindi al dogmatismo: è il famoso gatto che si morde la famosa coda. In teoria si può affermare tutto e il contrario di tutto, senza che succeda assolutamente niente. Finché siamo coscienza, siamo il mondo.