lunedì 17 agosto 2009

177 - su Carmelo Bene


Soggetto, cioè soggetto a qualcosa. Servo.

1 commento:

bruno balzan ha detto...

Chi può esimersi dal fatto di non essere soggetto a qualcosa?
Disobbedire a qualcosa, significa obbedire a qualcos'altro.
Il problema non è quello del servo e del padrone, il vero problema è cantare senza stonature: il resto è nulla.