venerdì 23 aprile 2010

187 - cose da nulla


"Il teatro tragico ha l'enorme inconveniente morale di dare troppa importanza alla vita e alla morte."

(Chamfort)

1 commento:

Black Cat ♠ ha detto...

Avrei voglia di commentare in modo sensato, ma credo che il mio intelletto sia limitato.. Tutto ciò che riesco a dire sono sempre frasi senza senso, vorrei dirne una in particolare, ovvero: Il teatro è "l'interpretazione", danno troppa importanza alla vita e la morte perché nella vita si crede che non esista altro, dove invece c'è un mondo completamente diverso che noi non vediamo e come ciechi tastiamo cercando di capire che volto abbia.. la felicità. Scusa la perdita di tempo. Ci tenevo che leggessi ciò, senza un vero motivo. Divago come sempre, ciao.