giovedì 14 aprile 2011

195 - Apologia del silenzio

"Lo strepito dell'umanità è intollerabile e il sonno non è più possibile a cagione di questa babele". Così gli dèi si accordarono per sterminare l'umanità.

       (L'Epopea di Gilgameš – Il racconto del diluvio)