venerdì 10 giugno 2011

198 - Vauvenargues

"Chi s'augurasse sul serio di illudersi, sarebbe subito appagato al di là d'ogni desiderio"
               (Riflessioni e Massime - 384)

Nessun commento: